Martedì 21 maggio 2024: il “Re dei Vini” va in scena al Teatro Regio di Torino, in un’esperienza sensoriale tra racconti, musica e gusto

La Strada del Barolo e grandi vini di Langa e il Teatro Regio di Torino, in collaborazione con la Fondazione Piemonte dal Vivo, con il supporto di Vendemmia a Torino – Grapes in Town e con il sostegno della Regione Piemonte, propongono un evento esclusivo che per la prima volta in Italia porta il mondo del vino sul palcoscenico di un teatro: un viaggio emozionante attraverso la storia e il futuro del Barolo, arricchito da una degustazione e accompagnato da un concerto sinfonico.

Un’esperienza nuova e unica, rivolta a un pubblico appassionato e curioso, che si terrà martedì 21 maggio 2024 al Teatro Regio di Torino, dove vino, gusto e musica contribuiranno a creare un’atmosfera di raffinata bellezza e profonda emozione.

  • Alle 18.00 il palcoscenico del Piccolo Regio Giacomo Puccini si trasformerà in un salotto, dove due produttori della Strada del Barolo con il loro sapere tramandato di generazione in generazione dialogheranno con Chiara Buratti, attrice e giornalista, per narrare storie di passato e visione del futuro del Barolo e della Langa. Protagonisti del salotto saranno Sara Moscone, giovane titolare dell’azienda Moscone F.lli di La Morra, ed Ernesto Abbona, presidente e amministratore delegato delle storiche cantine dei Marchesi di Barolo.
  • Alle 19.00 il pubblico si trasferirà nell’accogliente Foyer del Piccolo per un’esclusiva degustazione: un viaggio sensoriale attraverso i secoli di storia racchiusi nelle bottiglie di Barolo, simbolo di prestigio e tradizione enologica, accompagnato da assaggi di prodotti agroalimentari di eccellenza del territorio piemontese.
  • Infine alle 20.00 il concerto del Maestro Pinchas Steinberg condurrà gli ospiti verso un epilogo magico nella sala del Teatro Regio, dove le note melodiose e avvolgenti di Felix Mendelssohn-Bartholdy (1809-1847) – Sinfonia n. 4 in la maggiore op. 90 “Italiana” e di Richard Strauss (1864-1949) – Aus Italien (Dall’Italia), fantasia sinfonica in sol maggiore op. 16 daranno vita a un’atmosfera di pura magia e raffinatezza: www.teatroregio.torino.it/concerti-2023-2024/pinchas-steinberg.

Un evento pensato per soddisfare non solo i sensi, ma anche l’anima, offrendo un connubio unico di musica, cultura e piacere enogastronomico.

BIGLIETTI:

Il costo del biglietto di ingresso è di 54,00 € a persona in prevendita online e include alle 18.00 la partecipazione al salotto con i due produttori di Barolo al Piccolo Regio, alle 19.00 la degustazione di una selezione di etichette di Barolo Docg dei produttori soci della Strada del Barolo, accompagnata da assaggi di eccellenze gastronomiche nel Foyer del Piccolo, e alle 20.00 il concerto diretto dal Maestro Pinchas Steinberg.

Acquista biglietti online: https://tinyurl.com/4bempb7j

 

Con il sostegno di:

Con il supporto di: